venerdì 13 gennaio 2012

No alle mutilazioni genitali, nel senso che non se ne deve parlare (secondo facebook)

Ieri su facebook anche io ho condiviso un link intitolato "La privazione del piacere", relativo al post sull'infibulazione scritto Mary di "Un altro genere di comunicazione". Lo avevo messo escludendo l'anteprima delle immagini, perchè molto dure e non trovavo giusto aggredire chi legge la mia bacheca con quell'orrore, anche se quell'orrore accade ogni giorno, accade a migliaia di bambine anche in Italia, preferivo che ognun* scegliesse se andare a vedere o no. Beh nonostante ciò facebook mi ha cancellato il link, lo ha cancellato a tutte le persone che lo avevano postato. Ma stranamente non cancella le pagine omofobe, razziste, sessiste e antifemministe che delirano quotidianamente, facendo disinformazione e discorsi d'odio.
Ho cercato di postare il link adesso ma lo segnala come spam!
Il blog sul quale si trova l'articolo, intitolato "La privazione del piacere" è  all' url http://comunicazionedigenere.wordpress.com/
Attenzione la url è comunicazione di genere [punto] wordpress [punto] com
Non fatevi ingannare dai siti fake.
Lo scopo è sempre quello: spingere fuori dai circuiti di condivisione delle informazioni le donne.

Della cancellazione ho scoperto grazie a Vita da streghe.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget